Forum mondiale sui dati: intensa cooperazione internazionale per dati di qualità

22.10.2020 – Il Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati, organizzato in versione digitale a causa della COVID-19, ha avuto luogo dal 19 al 21 ottobre 2020. L’evento, che ha riunito migliaia di esperti, era volto a trovare soluzioni innovative per rispondere alla necessità di disporre di dati di qualità migliore per realizzare l’Agenda 2030 e per gestire la pandemia.

Il Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati (UNWDF) riunisce a cadenza biennale produttori e utenti di dati operanti nel settore pubblico o privato e provenienti da diverse regioni, Paesi e comunità di dati. Il Forum è votato alla ricerca di soluzioni innovative e all’intensificazione della cooperazione per ottenere dati di qualità migliore.

L’edizione 2020 ha radunato online oltre 10 000 partecipanti di un centinaio di Paesi. Lo hanno inaugurato, lo scorso 19 ottobre, rappresentanti di grande caratura, come il Consigliere federale Alain Berset, capo del Dipartimento federale dell’interno, la vice Segretaria generale dell’ONU Amina J. Mohammed, il Direttore generale della Fondazione Bill & Melinda Gates Mark Suzman e altri invitati di spicco.

Oltre una sessantina di sessioni

Il Forum virtuale si è articolato in tre sessioni plenarie di alto livello, 30 sessioni parallele in diretta, oltre 30 sessioni preregistrate e presentazioni virtuali. Numerosi i temi salienti affrontati, vertenti in particolare sui mezzi da mettere in campo per un migliore utilizzo dei dati ai fini dell’elaborazione di politiche, sullo sviluppo di misure d’intervento contro la COVID-19, sulle strategie per la protezione della sfera privata, sull’attendibilità dei dati, sulle soluzioni per migliorarne la disponibilità, nonché sull’attuazione dell’Agenda 2030 e dei suoi 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS). 

La “tre giorni” ha permesso di intensificare la cooperazione in materia di dati per lo sviluppo sostenibile e di rinnovare l’appello urgente per ottenere finanziamenti più cospicui da investire nel miglioramento della qualità dei dati.

UN World Data Forum 2021

Negli ultimi anni la Svizzera ha ripetutamente perorato la causa per adottare indicatori che consentano di misurare in modo più attendibile gli obiettivi di sviluppo sostenibile. In tale contesto, la Confederazione Svizzera ha deciso di organizzare, in collaborazione con l’ONU, la terza edizione dell’UNWDF, che si terrà in presenza a Berna da domenica 3 a mercoledì 6 ottobre 2021. 

La Road to Bern non è terminata

Road to Bern, una serie di eventi nazionali e internazionali, si protrarrà nel corso dell’intero 2021 sino al mese di ottobre, quando sarà inaugurato l’UNWDF. Tutti i lavori avviati per organizzare Road to Bern, inteso come una via per preparare il dialogo e il buon svolgimento dell’UNWDF, saranno portati avanti sino al Forum edizione 2021. Sulla scia del successo che Road to Bern ha riscontrato finora, nelle prossime 50 settimane si succederanno altri eventi volti a sviluppare i temi chiave, che probabilmente verranno estesi alle preoccupazioni più recenti.

Il sito Internet e gli account sui social media (Facebook, Twitter e Instagram) forniscono tutte le informazioni utili sul Forum e sulla serie di eventi nazionali e internazionali previsti.

Condividere questo articolo