Comunicato stampa: Il World Data Forum delle Nazioni Unite a Berna sostiene l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

La Svizzera, in collaborazione con le Nazioni Unite, sta organizzando la terza edizione del Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati 2021 (UNWDF), che si terrà dal 3 al 6 ottobre 2021 a Berna. Questa conferenza mondiale ibrida, che convoglierà nella capitale svizzera circa 700 persone provenienti da 110 Paesi, sarà di fondamentale supporto all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile attraverso dati accessibili, tempestivi, affidabili e di alta qualità. Il Forum sarà inaugurato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, e dal capo del Dipartimento dell’interno, Alain Berset.

L’UNWDF offre uno spazio di discussione tra i produttori e gli utenti di dati, come pure tra altri stakeholder che esulano dal mondo della statistica, tra cui i rappresentanti delle imprese, della scienza, dei media, oltre che delle amministrazioni e di altri settori.

Agenda 2030: l’importanza dei dati e delle statistiche ufficiali

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) sono un insieme di 17 obiettivi globali interconnessi progettati per «indicare la via per raggiungere un futuro migliore e più sostenibile per tutti». Sono stati stabiliti nel 2015 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per essere raggiunti entro il 2030. Tutti i Paesi devono monitorare i loro progressi, individuando sinergie e compromessi tra gli OSS. Per essere sicuri di «non lasciare indietro nessuno», come dice il motto degli OSS, tutti i governi devono poter disporre di dati sufficientemente disaggregati, in modo da rendere visibili i gruppi di popolazione vulnerabili. I sistemi statistici nazionali e i dati accessibili sono una base importante per rafforzare le responsabilità tra lo Stato e i suoi cittadini.

La Svizzera, attraverso la cooperazione internazionale, vanta una lunga tradizione nel fornire supporto per i dati e le capacità statistiche dei Paesi in via di sviluppo. Una delle motivazioni cardine che hanno spinto la Svizzera a ospitare lo UNWDF è stata quella di far avvicinare la comunità della statistica e dei dati a quella dello sviluppo.

«Più le sfide sono complesse, più la cooperazione internazionale diventa importante. Questo vale anche per i dati. Si tratta di una risorsa strategica comune», sostiene Alain Berset, capo del Dipartimento dell’interno, nella sua prefazione al libro che accompagna la conferenza.

Il programma dello UNWDF è organizzato intorno a sei aree tematiche: nuovi approcci allo sviluppo di capacità per dati migliori; innovazioni e sinergie tra gli ecosistemi di dati; non lasciare indietro nessuno; capire il mondo attraverso i dati; creare fiducia nei dati e nelle statistiche; e a che punto siamo giunti. Durante la cerimonia di apertura sono previsti diversi interventi, in particolare da parte del segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, del capo del Dipartimento dell’interno, Alain Berset, del presidente di Microsoft, Brad Smith o di vari rappresentanti dei giovani e della società civile. Oltre alle cerimonie di apertura e chiusura, ci saranno sette sessioni plenarie e oltre 60 sessioni parallele. Per mettere in evidenza l’importanza dello sviluppo sostenibile, cinque personalità svizzere espongono la loro visione in cinque video che saranno diffusi alla vigilia del Forum. Possono essere visualizzati all’indirizzo: https://www.bfs.admin.ch/news/it/2021-0696.

Strategia di sostenibilità e prima edizione ibrida

Poiché lo scopo del Forum è legato all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, era fondamentale per la Confederazione fare dello UNWDF una conferenza internazionale sostenibile, rispettando i principi della sostenibilità. Il concetto di sostenibilità, comprendente una serie di azioni e raccomandazioni, è stato elaborato in consultazione con l’ONU, Kursaal, SWISS International Air Lines, Svizzera Turismo, Bern Welcome e CBM Global. Inoltre, lo UNWDF 2021 è stato dichiarato un evento a impatto climatico zero.

Per la prima volta, la terza edizione dello UNWDF avrà un formato ibrido, poiché si terrà nel contempo al Kursaal di Berna, in Svizzera, e online. Questa edizione permetterà un maggior tasso di partecipazione rispetto a un incontro puramente in loco e alle due precedenti edizioni presenziali. Oltre 700 persone prenderanno parte all’evento a Berna di persona. La piattaforma online permetterà di guardare le sessioni in diretta e di connettersi con la comunità della statistica e dei dati attraverso l’app o l’interfaccia desktop/web. Documento finale ufficiale Come per le prime due edizioni dello UNWDF, verrà compilato un documento finale che sarà pubblicato alla fine del Forum.

https://www.bfs.admin.ch/bfs/en/home/news/press-releases.assetdetail.18944464.html

Condividere questo articolo